Profumi & Fragranze: visita guidata al Museo del Profumo di Milano

In uno dei luoghi più nascosti di Milano, il Museo del Profumo rapisce i sensi e l’anima proponendo un viaggio artistico e culturale esaltante nella storia dei profumi e delle fragranze d’epoca.

Il Museo del Profumo di Milano è un luogo di elezione per un’esperienza culturale esclusiva e avvolgente dove la pregiatissima collezione di esemplari rari è resa ancora più intrigante e stravagante dai racconti del suo fondatore, Giorgio Dalla Villa. Aneddoti che rapiscono il visitatore in una dimensione parallela, un po’ fatata e un po’ sofisticata, dove moda, storie dell’umanità e culture di epoche diverse si incontrano in modo curioso sotto forma di fragranze ed essenze.

All’interno delle Sale del Museo avremo la possibilità di perderci tra flaconi e boccette di esemplari a volte rarissimi, di epoca napoleonica o in stile Liberty, alcuni sobri e raffinati, altri più ose’, come lo Zut, una bottiglia a forma di gambe che suscitò un grande scalpore quando fu lanciato sul mercato nel 1948.

Oltre ad essenze e profumi anche contenitori per i primi mascara, ciprie ed essenze di ogni stile, dalle più erotiche francesi per conquistare l’amante a quelle più blande italiane indossate solo per “per sapere di pulito”.

 

Insomma, un viaggio intenso della durata di 1 ora e mezza circa, una visita speciale guidata dell'esperto internazionale, Giorgio Dalla Villa, che oltre a svelarci segreti e curiosità, ci regalerà preziosissime lezioni sulla Profumeria d’Epoca.

 

Per maggiori informazioni e iscriverti all'evento, clicca qui oppure visita la sezione Eventi.

 

Be Glam, Be U!

Scrivi commento

Commenti: 0