Dal Canada all’Irlanda: ecco gli 8 luoghi del “foliage”!

 

 

 

 

Il turismo del “foliage” è la nuova tendenza in fatto di viaggi. È quel magico momento in cui la natura dà gli ultimi cenni d’estate e si prepara ad addormentarsi per potersi risvegliare più rinvigorita in primavera, quell momento in cui tutto intorno a noi si colora dei colori intensi e vivi della terra: giallo, rosso, arancione e viola.

 

Nel mio precedente post "La magia della natura in autunno si chiama “foliage”: gli 8 luoghi più belli in Italia! ho suggerito alcuni tra i luoghi più caratteristici dove poter ammirare lo spettacolo del foliage. E nel mondo?

 

Scopriamo insieme gli 8 luoghi più spettacolari del foliage!

 

 

#1. Mount Usher Gardens, Irlanda

Inizio da qui, dalla meravigliosa terra celtica che mi ha ospitata per 12 anni. Si chiama Mount Usher Gardens, 22 acri di giardino privato nella contea di Wicklow, sul versante orientale d’Irlanda.

Il giardino offre passeggiate romantiche tra le migliaia di specie di piante e arbusti provenienti da tutto il mondo e ruscelli e laghetti create dal fiume Vatry che scorre all’interno del parco. La passeggiata più suggestive e spettacolare che suggerisco è quella di Maple Walk: qui è possibile ammirare i colori dell’oro, il viola e il rosso degli aceri giapponesi e dei larici.

#2. Ahornboden, Austria

Appena passato il confine, su un altopiano vicino a Innsbruck e a 1.200 metri d’altezza tra le montagne del Karwendelgebirge è protagonista il grande bosco di aceri, Großer Ahornboden. Uno spettacolare foliage austriaco con i suoi colori rossi e oro, dai toni accesi che colorano l’intera vallata.

#3. Valle del Reno, Germania

La valle del Reno, in Germania, patrimonio dell’Umanità per la bellezza del suo paesaggio, quasi interamente coltivato a vite, e per la ricchezza culturale offerta dai borghi e fortezze arroccate tra le rocce, regala in autunno uno spettacolo unico!

Il modo migliore per ammirare questa terra di vigneti e colline, da Magonza a Coblenza, è navigare su un battello lungo il fiume, sulle cui sponde in autonno piante e alberi si infiammano di brillanti e vivaci rossi e gialli. Il luogo senza dubbio più suggestive è il castello di Katz. Qui il paesaggio diventa particolarmente suggestivo e regala passeggiate romantiche nei suoi dintorni, da fare a piedi o in bicicletta.

#4. Wyoming, Stati Uniti

Alcuni tra i paesaggi più belli al mondo si trovano negli immensi parchi degli Stati Uniti: praterie, boschi, foreste, canyon e montagne, fiumi e laghi in autunno si colorano di tutte le più belle e intense tonalità di giallo, rosso e viola.

Il Wyoming offre vasti spazi naturali e tantissimi itinerari da percorrere a piedi, in auto o a cavallo. Un itinerario davvero spettacolare per la diversità dei paesaggi che regala è la Beartooth highway, una strada lunga mille chilometri, che dal Montana al parco Yellostone attraversa tre foreste: Shoshone, Custer e Gallatin.

#5. Colorado, Stati Uniti

Un altro suggestivo paesaggio americano è quello regalato dai panorami intensi del Colorado. L’autunno in Colorado regala paesaggi davvero scenografici ricchi di toni caldi e luminosi. E’ un paradiso per i fotografi ed è possibile ammirare la sublime bellezza dei colori percorrendo una delle 5 strade panoramiche o scenic byway. Si posso attraversare a piedi, in auto, in bici o a cavallo, incontrando lungo il percorso laghi, fiumi e boschi colorati. Tra i percorsi più belli per ammirare il foliage in questa parte del Colorado segnalo Peak to Peak, la strada panoramica più antica del Colorado che attraversa le vecchie città minerarie del Rocky Mountain National Park, e la Road to the Sky, un percorso immerso nelle foreste nazionali di San Juan, lungo le bellissime terre degli indiani nativi Cheyennes, Navajos e Arapaho.

#6. Massachussetts, Stati Uniti

Restiamo negli Stati Uniti e lasciamoci travolgere dalle tonalità rosse, dorate, viola e arancio dei boschi del Massachussetts. Uno degli scorci più caratteristici è quello del lago Quabbin Reservoir, il bacino di riserva di New Salem, nel Central Massachusetts, a solo un’ora d’auto da Boston. Qui è possibile noleggiare una canoa o un kayak e lasciarsi trasportare sull’acqua alla ricerca dei migliori paesaggi autunnali.

#7. Ontario, Canada

In Canada, a ridosso della frontiera statunitense, si estende la regione dell’Ontario. Passeggiate e scorci mozzafiato, boschi ricoperti dei più classici e tipici colori autunnali con il rosso e l’arancione scuro delle foglie di acero. Da visitare le vicinissime cascade del Niagara.

#8. Kyoto, Giappone

E concludiamo il giro del mondo del foliage spostandoci in Oriente.

In Giappone è possibile ammirare lo spettacolo degli aceri giapponesi nei parchi cittadini di Kyoto: accanto ai magnifici templi buddisti, imponenti aceri colorati di rosso amplificano la bellezza già elegante e raffinata di questi parchi.

Tra le numerose aree verdi della città consiglio una passeggiata nel giardino del Palazzo Imperiale, con prati di grandi dimensioni e più di 9 mila alberi e il giardino nella villa imperiale Katsura, uno degli esempi più belli di giardini giapponesi con un grande lago al suo interno e un gazebo da tè. Da non dimenticare infine il tempio di Tenryu­ji, famoso per le cascate Ryumon e per il ponte di pietra.

 

Vuoi aggiungere un luogo o un itinerario? Lascia un commento qui sotto oppure pubblica la foto sulla mia pagina Facebook!

Itinerari foliage!

Be Glam, Be U!

 

Scrivi commento

Commenti: 0